Percussioni

In ogni essere umano è presente un naturale bisogno di musica: tutti hanno il diritto di sviluppare questa creatività e di crescere insieme ad essa. L’esperienza musicale deve diventare un patrimonio culturale e umano condiviso da tutti, poiché promuove l’integrazione di diverse componenti: quella logica, quella percettivo-motoria, e quella affettivo–sociale. La musica occupa uno spazio considerevole nella vita dei bambini: richiede impegno, continuità di esercizio, insomma sforzo e fatica, ma il risultato di questo lavoro dà gioia e soddisfazione per la propria crescita.

 

Si comincerà con una breve introduzione storica dello strumento: origini del suono tribale - studio dei vari tipi di tamburo, del loro suono e conoscenza delle percussioni. Dopodiché si passerà ad uno studio delle tecniche di base con annessi ascolto e pratica, per analizzare poi il linguaggio del suono e la costruzione ritmica. Si punterà ad una partecipazione collettiva dei bambini ed allo sviluppo pratico di un brano con il tamburo.

71c7d786-d84c-4060-ae3c-8169c5d89c2f_edi

MAESTRO 

MIRKO DE FILIPPO (MIRKO ZEN)